Gala Refice
Patrica 21 giugno 2008

Ouverture delle porte di Patrica , le nostre chiavi a chi ha riaperto l’orizzonte delle musica reficiana. questo il titolo dell’evento che Sabato 21 giugno 2008 presso la Chiesa di San Giovanni Battista in Patrica dalle ore 17.30 celebrerà la consueta giornata dedicata al ‘genius loci’ Licinio Refice. Da diversi anni ormai la Pro Loco del Comune di Patrica guidata con passione dal Dott. Aldo Conti si adopera costantemente per la diffusione del repertorio di un ‘conterraneo’ che viene annoverato tra i maggiori compositori italiani del’900 cui è giustamente intitolato anche il Conservatorio di Frosinone.

Ospite d’onore della serata sarà la grande soprano Sig.ra Renata Scotto anche lei appassionata interprete del repertorio reficiano che pur tra mille impegni non rinuncia mai a queste celebrazioni. Inoltre durante la manifestazione saranno insigniti due grandi musicisti, i Maestri Antonio D’Antò e Valentino Miserachs Grau, che simboleggiano per diversi aspetti una più che ideale vicinanza alla tradizione reficiana.

Il M° Antonio D’Antò formatosi musicalmente presso il conservatorio Licinio Refice ha lungamente operato come docente nello stesso fino a diventarne nel 2007 direttore e dando inizio ad un nuovo corso caratterizzato da una grande vitalità artistica e didattica. Da sempre opera per la diffusione e la riscoperta del repertorio reficiano sia come interprete alla guida di diverse compagini sia in veste di organizzatore istituendo premi e manifestazioni intitolate al compositore della ‘valle di smeraldo’.

Il Maestro Valentino Miserachs Grau che pure ha una profonda devozione verso il celebrato musicista può vantare davvero una ideale discendenza con Licinio Refice: infatti è Maestro di Cappella della Patriarcale Basilica di Santa Maria Maggiore ruolo che fu dello stesso Refice, ed è Preside nonché docente di Composizione del prestigioso Pontificio Istituto di Musica Sacra in Roma, l’ateneo musicale fondato da San Pio X nel 1910 che vide Licinio Refice appunto tra i più illustri docenti di Composizione.

Dopo i saluti e augurali e la consegna delle onorificenze avrà luogo l’omaggio musicale con un ricco programma che verterà ovviamente su brani di Licinio Refice così come su opere degli insigniti Antonio D’Antò e Valentino Miserachs Grau affidate ad un prestigioso gruppo di artisti tra cui Greta Insardi, Laura Celletti, Mara Bufalini, Daniele Ingiosi, Gian Luigi Zampieri, Coro Ernico, Coro ‘Le Voci’, Ciociarian Brass, Orchestra ‘La Ghironda’.

Anche l’Accademia Bonifaciana di Anagni porge il saluto del suo Presidente , Cav. Sante de Angelis, ed offre il suo augurio ideale alla manifestazione; infatti su onorevole invito del Dott. Aldo Conti, il tutto sarà condotto dal Direttore Artistico dell’Accademia Prof. M° Cesare Marinacci .

(ciociaria oggi 19-6-08)

Scrivimi a info_net@libero.it

Realizzazione a cura di Giulio Rossi

Per qualsiasi problema contattate il webmaster

Visita anche: www.infonetfree.com