Eros/Sesso... seduto


In Giappone e Corea del Sud spopola nei motel la sedia dell'amore...
 
Testo ed immagini tratte da Affari italiani - Il primo quotidiano on line - Sabato 11.11.2006
 
Altro che tavoli da cucina, ascensori, abitacoli dell'auto o, molto pił banalmente, letti! L'amore adesso, quello da sogno, si fa da seduti. Il nuovo talamo per notti di passione al limite dell'immaginabile, arriva dai Paesi del Sol Levante e si chiama Dream Love Chair, sedia dell'amore.
 
Prendi l'ndiscutibile e universale bibbia del sesso made in India, il Kamasutra, trasportatela ai giorni nostri, in uno dei pił evoluti laboratori di ingegneria robotica coreani e, et voilą un giocattolo erotico da far arrossire anche gli amanti pił smaliziati e scatenati del mondo.

Negli alberghi a ore in Sud Corea e in Giappone i proprietari fanno a gara per dotare le camere di questo gingillo che č ricercatissimo e richiestissimo dai clienti. Si tratta di sedie motorizzate poste una davanti all'altra e concepite in modo diverso per accogliere l'uomo e la donna.

 

 
Il funzionamento č semplice: la coppia si siede, ognuno al proprio posto, e regola manualmente, attraverso apposite marce o azionando uno dei programmi in automatico, la velocitą e il movimento. La sedia di lui si muove aventi e indietro, quella di lei ha un movimento rotatorio. Entrambi i sedili sono reclinabili per assumere ben dieci posizioni diverse, che molto ricordano le posizioni del kamasutra e entrambe hanno una leggera vibrazione anch'essa regolabile con appositi pulsanti.
 
C'č anche un pulsante che permette di fare pausa, proprio come davanti ad una videocassetta, mentre la donna dispone di un comando speciale che permette di regolare i movimenti della sedia dell'uomo. Le vie del fąmolo strano del sesso, sono davvero infinite!

Scrivimi a info_net@libero.it

Realizzazione a cura di Giulio Rossi

Per qualsiasi problema contattate il webmaster

Visita anche: www.infonetfree.com